giovedì 14 ottobre 2010

IV


Io che cammino di notte per la casa con la San Pellegrino in mano,in colpa per aver mangiato il Mac Donald..Scene già viste troppe volte a casa mia.
Pazienza.
Oggi mi toccano calcoli aritmetici su come recuperare quei milioni di calorie che non mi servivano

Dopo l'indigestione di vita sociale che ho avuto ieri credo che praticherò la mia sana e tanto amata MISANTROPIA almeno per tre settimane,per riprendermi dall'orda barbarica della città di Milano.

Eppure ero andata via da qui,in toscana,a Firenze.

Ma non c'è nulla che mi faccia sentire me stessa come l'atmosfera di Milano.
Camminare tra i criminali e la nobiltà polverosa,sedersi vicino a qualunque tipo di sconosciuto,in treno e sentirsi parte non di una casta,ma di tutto.
Mi ricordo che soffrivo in continuazione quando pensavo di essere speciale,che mi fosse dovuta una vita speciale.
Poi mi sono tolta la corona.
E sedermi tra le persone mi fa sentire che sono "solo" una di loro.
Ed è bellissimo.
Questo proprio non lo cambierei con nessun altra vita perchè mi riporta a fuoco.




Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in Angolino Zen
Scrivimi liberamente... i commenti verranno tenuti privati.