martedì 26 ottobre 2010

La notte


Per come sono fatta preferisco la notte.
Di notte non succede nulla di brutto per me,tutto è bello e giusto.
Le persone a cui voglio bene sono nelle loro case.
Mia figlia sta bene,mio marito sta bene.

Per un po' di anni mi sembrava codardìa.
Io ho avuto sempre paura della vita e delle persone,anche oggi a 36 anni.
Anzi,credo di non essermi rafforzata per nulla,perchè quando esco di casa ho talvolta un sussulto,talvolta un conato.
Teoricamente dovrei sentirmi a casa ovunque.


Poi un giorno rileggendo la biografia di Ikkyu ho trovato questo passaggio,che riguarda la notte.
E mi sento piacevolmente "piccola" nel mondo e sorrido anche un po' di me.








"La notte..."

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in Angolino Zen
Scrivimi liberamente... i commenti verranno tenuti privati.